Per tutte le Professioni sanitarie

Genere, Sesso e Salute

31 Lezioni
Responsabile Scientifico: Prof. Valter Malorni
Tutor: dott.ssa Anna Ruggieri
Obiettivo formativo: Doc.clinica, percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza
Codice Accreditamento: 406933
Scadenza: 31/12/2024
DESCRIZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO

Lo stato di salute o di malattia è influenzato sia da aspetti sanitari legati al sesso (biologici) sia da aspetti socio-economici e culturali, cioè di genere. Gli uomini e le donne, pur essendo soggetti alle medesime patologie, presentano infatti significative differenze riguardo l’insorgenza, la sintomatologia, la progressione, la prognosi e la risposta alla terapia di moltissime malattie come le malattie cardiovascolari, tumorali, infettive, dell’apparato osteo-scheletrico o neuronali. Ad esempio, la sintomatologia dell’infarto può essere diversa fra uomini e donne, la risposta alla chemioterapia nei tumori è spesso migliore nelle donne,mentre l’emicrania cronica e le malattie autoimmuni sono prevalenti nel sesso femminile.

OBIETTIVI GENERALI DEL CORSO: Realizzare un percorso formativo finalizzato a fornire una conoscenza approfondita sulla applicazione della medicina di genere ai settori della salute e prevenzione, pratica clinica, ricerca preclinica e clinica e in ambiti socio-culturali diversi.
A questo scopo saranno fornite nelle aree mediche di maggiore impatto nella sanità (malattie cardiovascolari, tumorali, immuno-mediate, nervose) le competenze necessarie a comprendere in che modo le malattie si manifestano nei due sessi e soprattutto valutare le differenze di genere rispetto alla prevenzione delle malattie e ai loro sintomi, alla necessità di differenti percorsi diagnostico-terapeutici.
Il corso terrà altresì conto delle variabili sociali ed economiche e delle differenze ormai ineluttabili dovute alla presenza nel nostro territorio di confessioni religiose, abitudini alimentari e background genetico molto diversi, che rappresentano una variabile importante sia per i pazienti che per gli operatori sanitari,sia medici che paramedici.

 

Lezione Gratis
Finalità e caratteristiche del corso
Valter Malorni Responsabile Scientifico - ISSalute
Gratis Vedi Lezione Gratis
Presentazione
Lezione 1
Finalità e caratteristiche del corso
Valter Malorni - Responsabile Scientifico - ISSalute
Differenza di Genere e Sanità
Lezione 1
Storia della Medicina di Genere
Anna Maria MORETTI - Malattie dell’Apparato Respiratorio; Presidente Nazionale GISEG
Lezione 2
Fibrillazione atriale: esistono differenze di genere?
Cecilia POLITI - Direttore UOC MEDICINA INTERNA P.O. ISERNIA; Responsabile AREA MEDICINA DI GENERE F.A.D.O.I
Lezione 3
Care givers e hospice: disparità di genere
Silvia SCELSI - Responsabile Dipartimento Infermieristico e delle Professioni Sanitari, Gaslini Genova
Lezione 4
Assistenza psicologica genere-specifica
Emanuele CAROPPO - Psichiatra, Università Cattolica Roma
Lezione 5
Malattie Respiratorie e differenze di genere
Orazio Valerio GIANNICO - MD, Resident in Public Health. Department of Human Oncology and Biomedical Science, University of Bari, Italy
Lezione 6
Medicina legale e Medicina di genere
Rossana CECCHI - Direttore del Servizio di Medicina Legale, Università di Parma
Lezione 7
Tutela della salute occupazionale in ottica di genere
Paola TOMAO - Primo Ricercatore, INAIL Centro ricerche Monteporzio Catone
Lezione 8
Differenze di genere in Tossicologia
Emanuela TESTAI - Dirigente di Ricerca, Istituto Superiore di Sanità, Roma
Lezione 9
Medicina di genere in Medicina Generale
Raffaella MICHIELI - SIMG
Malattie cardiometaboliche e invecchiamento
Lezione 1
Differenze di genere e AGING
Claudio FRANCESCHI - Proessore emerito, Università di Bologna
Lezione 2
Cardiologia di genere. Gli infarti della donna e l'infarto dell'uomo
Maria Grazia MODENA - Prof. Ordinario Cardiologia; Azienda Ospedaliera Universitaria, Modena
Lezione 3
Fattori di rischio emergenti e tradizionali per le malattie cardiovascolari
Giovannella BAGGIO - Presidente Centro Studi Nazionale su Salute e Medicina di Genere
Patologie e differenze di genere
Lezione 1
La ricerca sperimentale e le basi delle differenze biologiche e fisiologiche fra i sessi
Adriana MAGGI - Prof. Ordinario Farmacologia, Università degli Studi di Milano
Lezione 2
Le basi delle differenze di genere in oncologia
Alessandra CARÈ - Direttore del Centro di Medicina di Genere, ISS, Roma
Lezione 3
Immunità, autoimmunità e differenza di genere
Elena ORTONA - Primo Ricercatore, Centro di Riferimento per la Medicina di Genere
Lezione 4
Artrosi: differenza di genere
Alberto MIGLIORE - Direttore U,O di reumatologia; Azienda Ospedaliera San Pietro Fatebenefratellii, Roma
Lezione 5
Gravidanza e autoimmunità
Angela TINCANI - Professore Ordinario reumatologia, Università degli Studi di Brescia
Lezione 6
Differenze di genere nella donazione e nel trapianto di organi
Alessandro NANNI COSTA - Direttore Centro Nazionale Trapianti
Lezione 7
Differenze di genere nelle infezioni variabili e nella risposta ai vaccini
Anna RUGGIERI - Primo Ricercatore, Centro di Riferimento per la Medicina di Genere
Lezione 8
Differenze di genere nella SEPSI
Gloria TALIANI - Prof. Ordinario Malattie Infettive Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Umberto I
Lezione 9
Differenze di genere nelle malattie dell'infanzia
Isabella TARISSI de JACOBIS - Medico I livello; Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma
Lezione 10
Ematologia e genere
Augusto FEDERICI - Ematologo - Docente di malattie del sangue, Università di Milano
Lezione 11
La Medicina di Genere: realtà o chimera?
Stefania BASILI - Professore di Medicina Interna, Presidente CLMM&C "D"-SAPIENZA Università di Roma
Lezione 12
Differenze di Genere in Oncoematologia
Giuseppe NOVELLI - Genetista, Università di Roma Tor Vergata
Lezione 13
Differenze di genere in otorinolaringoiatria
Alessandro MARTINI - Direttore clinica Otorinolaringoiatrica e dipartimento di Neuroscienze Ospedale Universit di Padova
Lezione 14
Genere e demenza
Amalia Cecilia BRUNI - Direttore Centro Nazionale di Neurogenetica; ASPC2, Lamezia Terme
Lezione 15
Emicrania e genere
Piero BARBANTI - Presidente Associazione italiana lotta alla cefalee
identità di Genere
Lezione 1
Incongruenze di genere
Marina PIERDOMINICI - Ricercatore, Centro di Riferimento per la Medicina di Genere, ISS, Roma
Lezione 2
Aspetti psicologici della varianza di genere
Paolo VALERIO - Prof. Psicologia clinica, Università di Napoli Federico II; Presidente ONIG
Lezione 3
Trattamento ormonale e incongruenze di genere
Alessandra FISHER - Endocrinologa, SOD Medicina della sessaluità e andrologia, AOU Careggi, Firenze
Ti consigliamo anche
Corso in Promozione
 - Fino al 15/06/2024
€69
€250