15
Crediti ECM
Per tutte le Professioni sanitarie

Fuori dal tunnel: le nuove droghe sintetiche

17 Lezioni
Corso in Promozione
Fino al 20/09/2019
€67
€150
Acquista
Pagamento sicuro con
carta di credito o bonifico
Responsabile Scientifico: prof.ssa Rossana Cecchi
Obiettivo formativo: LINEE GUIDA - PROTOCOLLI - PROCEDURE
Codice Accreditamento: 254355
Scadenza: 31/12/2019
DESCRIZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO

Le frequenti notizie diffusie dai mass media di sequestri di nuove droghe sintetiche e di persone ricoverate per aver assunto nuove sostanze create in laboratorio, sembrano ormai non destare alcun allarme da parte dell'opinione pubblica e dei decision makers.
Si tratta prevalentemente di ragazzzi giovani e givoanissimi (le sostanze sono a buon mercato), che frequentano le scuole superiori di secondo, ma, purtroppo, anche di primo grado. E si stratta di sostanze che hanno azioni sul sistema nervoso centrale ancora nel del tutto conosciute e non del tutto conoscibili, poiché vengono continuamente modificate per sfuggire ai controlli delle Forze di Polizia. 

Invece, è scintificamente noto che la loro azione causi effetti devastanti sui neuroni detminandone la mote, ne consegue la "messa fuori uso" di grandi masse di cellule neuronali. Ciò avviene quando il cervello è ancora in via di sviluppo (entro i 25 anni), causandone danni, spesso irreversibili, ad intere aree. 

Il timore è di avere di fronte a noi il rischio -  non sottovalutabile - e di intere generazioni di giovani e giovanissimi con le proprie capacità cognitiva inficiate e compomesse, con conseguenti perdite di opportunità nella vita ed un notevole incremento elle spese sanitarie e socio - assistenziali dello Stato. 

Il fenomeno, come è intuibile, coinvolge ambiti molto diversi tra loro, scientifici, professionali ed umanistici, i quali devono impegnarsi - assieme e in modo coordinato - nella prevenzione a vari livelli: i più importanti sono certamente quello scolastico e quello dei Servizi Sociali e Sociosaniatri. Insegnati, Assistenti Sociali, Psicologi e Medici sono chiamait a svolgere un'azione sinergica. 

Assumendo questa prospettiva, questo evento formativo interdisciplinare è volto a presentare in modo divulgativo, ma senza perdere in scientificità, le ultime frontiere del fenomeno - droga ad un pubblico di docenti e studenti universitari e delle scuole superiori di primo e secondo grado, di operatori sociali e sanitari coinvolti professionalmente nella lotta contro le droghe, di cittadini impegnati socialmente in questo ambito o semplicemente curiosi. 

I relatori che hanno aderito sono persone che rivestono ruoli chiave nella prevenzione e nella lotta contro l'uso delle sostanze stupefacenti a livello internazionale e nazionale, in ambito accademico e nella lotta sul campo trasmetteranno ai fruitori del corso con grande competenza la loro esperienza e passione. 

Lezione 1
Presentazione
Rossana CECCHI - Medicina Legale, Università di Parma
Lezione 2
Risultati delle analisi delle nuove droghe sintetiche (NPS) su saliva e capelli - I
Federica BIANCHI - Chimica, Università di Parma
Lezione 3
Risultati delle analisi delle nuove droghe sintetiche (NPS) su saliva e capelli - II
Roberta ANDREOLI - Medicina Legale, Università di Parma
Lezione 4
Vulnerabilità tra vecchie e nuove sostanze
Gilberto GERRA - Chief of Drug Prevention and Health Branch, Division for Operations, United Nations Office on Drugs and Crime, Vienna
Lezione 5
Nuove frontiere nell'abuso di sostanza. Psiconauti: internet e NPS
Fabrizio Schifano - MD, FRCPsych, Chair in Clinical Pharmacology and Therapeutics University of Herfordshire
Lezione 6
Dall'optogenetica alla stimolazione magnetica trascranica come nuovo trattamento contro la dipendenza da cocaina
Graziella MADEO
Lezione 7
Enigma al pronto soccorso: crisi tra vecchie e nuove sostanze
Carlo LOCATELLI - Centro antiveleni Pavia
Lezione 8
La sfida delle NPS per la tossicologia forense
Franco TAGLIARO - Direttore Medicina Legale Università di Verona
Lezione 9
La prevenzione del consumo di sostante psicotrope in prospettiva sociologica: strategie attuali e scenari futuri
Linda LOMBI - Sociologia Università Cattolica di Milano
Lezione 10
La droga su strada: conoscere per prevenire
David Donfrancesco - Operatore della Fondazione Exodus Onlus, Cassino
Lezione 11
L'attività dell'Unità di Strada a Parma ed in Emilia Romagna - I
Marco BATTINI - Coordinatore Coordinamento Regionale Unità di Strada Regione Emilia Romagna
Lezione 12
L'attività dell'Unità di Strada a Parma ed in Emilia Romagna - II
Barbara CANTARELLI - Coordinatore Unità di Strada AUSL Parma
Lezione 13
L'attività dell'Unità di Strada a Parma ed in Emilia Romagna - III
Marco BATTINI - Coordinatore Coordinamento Regionale Unità di Strada Regione Emilia Romagna
Lezione 14
Il sociale e le nuove droghe
Stefania BOTTI e Barbara BEZZI - Assistente Sociale SERDP AUSL Parma e Coordinatrice SERDP di Parma
Lezione 15
L'azione della Polizia Stradale per la prevenzione della guida alterata da alcool e stupefacenti - Principali profili sanzionatori
Eugenio AMOROSA - Dirigente Sezione Polizia Stradale di Parma
Lezione 16
Il contrasto istituzionale alla droga
Cosimo ROMANO - Capo squadra Mobile di Parma
Lezione 17
Le nuove NPS in italia: caratterizzazione di nuove sostante
Giampietro LAGO - Col., Ph.D, Comandante RIS di Parma
Ti consigliamo anche