Alimentazione Consapevole e Sana Nutrizione: I Casi Clinici

Corso ECM FAD 50 Crediti ECM per tutte le professioni sanitarie

Direttore Scientifico: Rossana CECCHI

OBIETTIVI FORMATIVI: SICUREZZA ALIMENTARE E/O PATOLOGIE CORRELATE

Corso ECM FAD Alimentazione Consapevole e Sana NutrizioneLe abitudini dell’uomo hanno subito trasformazioni radicali nell’ultimo secolo, a fronte di uno stallo durato millenni. L’alimentazione, in particolare, è mutata seguendo la tecnologia piuttosto che il progresso scientifico: un cambiamento rapido e tempestivo in un lasso di tempo così ridotto non ha permesso il pieno adattamento dell’organismo. Nello specifico il moderno stile di alimentazione si confronta con:

  • Il calo del dispendio energetico quotidiano, dovuto alla tecnologia che ha meccanizzato gran parte delle nostre attività
  • L’incremento della disponibilità alimentare, con eccessivo contributo di zuccheri semplici(raffinati) e grassi, tipici dei cibi di natura industriale
  • La diminuzione dell’apporto di zuccheri complessi e fibre

Tumori , malattie cardio e cerebrovascolari, cirrosi epatica alcolica, obesità , diabete mellito, osteoporosi, anemia , bulimia , anoressia , diete sbagliate: questo corso fornisce tutti gli strumenti utili per una profonda rilettura traendo spunto dalla malnutrizione quale causa comune di molti stati patologici. Cosa mangiamo? Come mangiamo? Come implementare la terapia dei nostri pazienti tramite una corretta alimentazione? Ci sono cibi che possono avere un ruolo protettivo? Quali cibi possono nuocere? Esiste la dieta perfetta? Cosa si può curare con l’alimentazione? A queste domande, ed a tante altre, risponderanno 23 specialisti del settore, anche tramite 2.000 slides e 36 casi clinici diversi.

Allergologo Massimo TRIGGIANI Allergie e intolleranze alimentari nell’adulto
Pediatra Giuseppe TITTI Allergie e intolleranze alimentari nei bambini in crescita
Nutrizionista Ada PAMBIANCO Diete Alimentari: nuove proposte nutrizionali
Dentista Stefania LEUCI Alimentazione e salute orale
Ematologo Enrico MONTEFUSCO Anemia e Alimentazione
Gastroenterologo Francesco FRANCESCHI Ruolo del GUT Microbiota nella nutrizione e nel metabolismo
Omeopata Francesco MARINO Alimentazione: il contributo dell’Omeopatia
Veterinario Bartolomeo GRIGLIO Effetti delle carni trattate con ormoni
Farmacista Antonino ANNETTA Gli integratori alimentari: efficacia, effetti collaterali ed interazioni
Endocrinologo Giovanni DE PERGOLA Alimentazione: prevenzione e terapia dell’obesità e diabete metabolico
Tecnico prevenzione Antonino ANTONINI Sicurezza degli alimenti e frodi alimentari
Biologo Patrizia ZULIANI Valutazione dello stato di nutrizione e del fabbisogno energetico
Psichiatra Piero PETRINI Anoressia & Bulimia
Psicoterapeuta Camillo LORIEDO Quando l’alimentazione diviene una malattia del corpo e della mente
Nutrizionista Osp. M.Grazia CARBONELLI La nutrizione clinica ospedaliera come prevenzione e terapia
Angiologo Pierluigi ANTIGNANI Gestione del paziente dislipidemico e iperteso
Oncologo Giuseppe CASALE Alimentazione del paziente oncologico
Infermiere Gaetano ROMIGI L’assistenza infermieristica in Nutrizione Artificiale Domiciliare
Ostetrica Miriam GUANA Alimentazione in Gravidanza e allattamento
Medico dello sport Attilio PARISI Alimentazione dello sportivo
Igienista dentale Clelia MAZZA Alimentare il sorriso
Logopedista Gloria CAMMERESI Disfagia e alimentazione
Dermatologo Maria BUCCI Integrazione di Acidi grassi in Dermatologia tramite Lipidomica

 

Attivita’ di tutoraggio

I partecipanti sono assistiti da un tutor on line che ha il compito di guidare ed assistere il partecipante in tutte le fasi del percorso formativo. Le richieste dei discenti che per la loro natura richiedono un approfondimento di tipo didattico vengono gestiste dal tutor in collaborazione con il docente. Tutte le richieste pervenute sono gestite entro le 48 ore. Il tutor è:

  • Rossana Cecchi, Professore associato Università La Sapienza

Valutazione dell’apprendimento

La verifica finale dell’apprendimento avviene attraverso la somministrazione in modo automatico a tutti i discenti di un questionario a risposta multipla e a doppia randomizzazione composto di 150 domande ognuna con quattro modalità di risposta di cui solo una sola esatta. Viene considerato sufficiente il punteggio di 120/150 ovvero l’ 80% delle risposte corrette. E’ possibile procedere alla compilazione del questionario solo dopo aver seguito l’intero corso e, a tal proposito, è garantita la rintracciabilità puntuale della fruizione totale delle lezioni. Sono previste importanti riduzioni per gli appartenenti alle principali Associazioni Professionali e Società Scientifiche. Basterà selezionare dal menù a tendina l’Ente di appartenenza. 

Il corso è attivo fino al 31/12/2017

È fortemente consigliato l’utilizzo di Google Chrome per usufruire al meglio della piattaforma.